Anche la SNE fra i testimonial della campagna radio di One Express

  • Anche la SNE fra i testimonial della campagna radio di One Express

    È merito dei nostri Affiliati sempre puntuali ed efficienti e grazie alla loro prossimità ai nostri tanti Clienti, che per tutti ormai siamo semplicemente La ONE

    Gerardo Innuzzi, nello spot che lo vede protagonista, sottolinea proprio la capillarità della nostra rete, la vicinanza al territorio, al tessuto produttivo della nostra magnifica Italia.

    Dal 2012 con One Express, SNE serve la zona di Avellino con 25 dipendenti e 1.000 mq di magazzino con tutta la capacità di ascolto delle necessità delle aziende, tipiche dei nostri Affiliati e che ci hanno valso l’appellativo di La ONE, che sintetizza tutta la vicinanza coi nostri clienti e la fiducia che siamo riusciti a meritarci in questi anni.

    Tra i piatti tipici della tradizione del loro territorio (Avellino), presentati dagli Affiliati One Express, SNE consiglia:

    Lagane e Ceci, simile alla classica pasta e ceci ma con i ceci che vengono stufati a parte col pomodoro e le lagane, la pasta fresca di semola di grano duro tipica anche di Basilicata e Calabria, oltre che della Campania, simile a tagliatelle più larghe e più corte.

    Cannazze di Calitri, il piatto tipico dei matrimoni di una volta, simbolo della tradizione dell’omonimo borgo detto anche “la Positano dell’Irpinia”.

    Le cannazze sono maccheroni lunghi da spezzare con le mani prodotti essiccando la pasta su lunghe canne sin dal ‘700. A Napoli sono detti “ziti” (la zita è la vergine, la sposa, in dialetto) per questo quando i banchetti duravano fino a due giorni di fila, dopo i dolci, all’alba, erano servite le cannazze!

    Da provare assolutamente anche i Fusilli Avellinesi, dalla forma stretta e allungata, realizzati a mano con farina di semola e acqua calda, avvolgendoli a un ferretto. Infine “la zuppa di castagne avellinese” realizzata coi funghi porcini e i fagioli, piatto della cucina povera, ricchissimo di gusto e perfetto in autunno!

    Comments are closed.