Campagna radiofonica One Express One Quality. Anche l’Affiliato Alessandro Sandri è uno dei protagonisti

  • Campagna radiofonica One Express One Quality. Anche l’Affiliato Alessandro Sandri è uno dei protagonisti

    L’azienda Alessandro Sandri, attraverso la voce del responsabile commerciale Matteo Sibona, ha contribuito con la propria testimonianza alla campagna radiofonica del nostro Network.

    Alessandro Sandri è l’Affiliato di Santa Vittoria d’Alba (CN), in One Express dal 2018. Occupa fino a 300 addetti nei mesi di traffico merci più intenso e vanta più sedi per un totale di 25.000 metri quadrati.
    Da sempre aiuta a mantenere la promessa quotidiana di One Express di consegnare in 24, 48 o 72 ore, sempre e comunque e con la massima velocità e qualità.
    Anche la Alessandro Sandri, uno dei nostri oltre 130 straordinari Affiliati, contribuisce ogni giorno a rendere la One Express, per tutti “la One”, ovvero il numero uno per affidabilità, sicurezza e, naturalmente, Qualità.
    One Express, One Quality!

    I piatti tipici della regione del nostro Affiliato Alessandro Sandri, oltre a quelli a base del mitico tartufo d’Alba, sono i grandi classici della cucina piemontese, influenzata nei secoli da quelle francese, lombarda e ligure.

    La bagna cauda è una delle ricette più amate. Nata dai vignaioli del tardo Medioevo per festeggiare la vendemmia, è un piatto unico contadino, simbolo dell’amicizia e dell’allegria.
    Preparata con acciughe, olio e aglio e vino rosso oppure latte, è utilizzata come intingolo per le verdure fresche della stagione autunnale: cardi, barbabietole, peperoni, cipollotti, cipolle… tutte assumono un sapore favoloso!
    Viene servita nei “fujot”, i tipici recipienti in rame o terracotta, su una fiammella per tenerla sempre “caoda” o “cauda” . Assolutamente da provare, prima che risalgano le temperatura e arrivi la tanto attesa Primavera!

    Fra gli altri piatti piemontesi, segnaliamo: le zuppe tra le quali spicca la tofeja, gli agnolotti del plin, i risotti come la paniscia. E come secondo, il brasato al barolo, il vitel tonné, spesso servito anche come antipasto, i bolliti, gli arrosti al forno.
    Ovviamente i grissini, un’invenzione tutta piemontese esportata in tutto il mondo, non possono mancare sulla tavola!

    Comments are closed.